In occasione della vendita all’asta TimeForArt, Chopard Manufacture declina un’edizione esclusiva del suo straordinario segnatempo a ore saltanti: il L.U.C Quattro Spirit 25 TimeForArt Edition è un esemplare unico dalle linee essenziali, con quadrante impreziosito da un teschio stilizzato inciso a mano, ispirato al tema della “Vanitas”. Continua a leggere…

Chopard è lieta di presentare il terzo orologio L.U.C Skull One ispirato al Día de los Muertos, la Festa dei Morti. Il design audace e altamente concettuale di questa edizione limitata di 25 esemplari esprime non solo tutta la creatività e l’immaginazione della Maison, ma anche la cultura di eccellenza in orologeria che la contraddistingue. Continua a leggere…

LUC Full Strike "Dia de los muertos" luxury watch

Da diversi anni, per tradizione, Chopard Manufacture rende omaggio alla cultura messicana attraverso un’edizione di segnatempo appositamente dedicata ai festeggiamenti per il Giorno dei Morti. Il nuovo modello L.U.C Full Strike “Día de los Muertos” realizzato in oro etico bianco 18 carati in un esemplare unico, esibisce una cassa e una lunetta interamente incise a mano con dettagli bruniti e un quadrante nero recante l’emblematica calavera. Continua a leggere…

La nuova boutique Chopard apre i battenti al numero 25 di via Montenapoleone. Il punto vendita di 90 m2, tutto marmo e legno pregiato, si ispira ai più grandi architetti della Milano degli anni Trenta ed è un omaggio alla città della moda; questo gioiello va ad arricchire la rete di boutique Chopard che la famiglia Scheufele progetta come luoghi famigliari, unici e accoglienti, una casa lontano da casa. Continua a leggere…

Gioielli e orologi di diamanti aespa x Chopard

Il popolarissimo gruppo sudcoreano di K-pop aespa ha conquistato la Co-Presidente e Direttrice Artistica di Chopard Caroline Scheufele con la sua giovinezza, la creatività e l’energia, diventando il volto di una nuova ed entusiasmante campagna della Maison. La seguitissima band che riscontra un grande successo sia in patria che all’estero incarnerà le collezioni di lusso di maggior successo di Chopard. Continua a leggere…

Mariah Carey wearing butterfly diamond jewellery

Collezione di gioielli di diamanti Per dare vita a una collezione di gioielli di diamanti frutto della sua fervida immaginazione, Mariah Carey si è rivolta a Chopard e alla sua Co-Presidente e Direttrice Artistica Caroline Scheufele. La farfalla, simbolo di metamorfosi, è l’emblema scintillante dell’energia che ha portato Mariah Carey a un successo straordinariamente duraturo. Continua a leggere…

Una donna indossa i gioielli di diamanti My Happy Hearts

Chopard presenta la nuovissima collezione My Happy Hearts. Gioielli da indossare a fior di pelle, intimi e delicati. La collezione di gioielli di diamanti prende in prestito dalle iconiche creazioni della Maison i codici più celebri, il cuore e i diamanti in movimento, ripensandone le proporzioni, in una costellazione di cuori delicati da indossare singolarmente o moltiplicandoli come tanti accessori di stile. Continua a leggere…

La Palma d’Oro con diamanti di Chopard

Chopard è lieta di celebrare la 75a edizione del Festival di Cannes, che coincide con il 25° anniversario della sua partnership con questo evento leggendario. Per celebrare questo doppio giubileo, la Maison di gioielleria svizzera ha realizzato un trofeo unico: una Palma d’Oro su una base di quarzo rosa, con due foglie tempestate di diamanti. Continua a leggere…

Chopard IMPERIALE Luxury Perfume Collection - Iris Malika

Continua a leggere…

Collezione di Haute Joaillerie Red Carpet di Chopard

In occasione del 75° Festival di Cannes, che coincide con il 25° anniversario della partecipazione di Chopard all’evento in qualità di Partner ufficiale, Caroline Scheufele ha scelto il tema “Chopard Loves Cinema” come ispirazione per la Red Carpet Collection. Continua a leggere…

La storia di Caroline Scheufele è quella di una bambina dalle 1.000 idee che ha creato un mondo immaginario fatto di arte astratta e scarabocchi, che ha dato vita a una favola illustrata con 1.000 colori, a uno spettacolo dalle 1.000 luci, a gioielli che brillano di 1.000 fuochi... I suoi viaggi immaginari e le gite in famiglia, i sogni, le passioni, le aspirazioni e i ricordi da bambina hanno alimentato l’inarrestabile creatività di Caroline, che ha creato l’emblematico Happy Clown articolato rovesciando i codici della Maison Chopard attraverso una “happy story” che riporta gli spettatori indietro nel tempo, al fascino della loro infanzia. Continua a leggere…

L’etica incontra l’estetica nella collezione di gioielli di diamanti Precious Lace: Chopard diffonde la bellezza, il classicismo, l’artigianalità e la raffinatezza della Haute Joaillerie attraverso questi gioielli belli da indossare, carismatici e marcatamente femminili. Continua a leggere…

Nell’arco dei suoi 25 anni di esistenza, Chopard Manufacture ha sempre dimostrato la sua costante ricerca dell’innovazione e dell’eccellenza, come lo testimonia lo sviluppo del suo calibro meccanico a carica automatica L.U.C 96.24-L con tourbillon volante. Continua a leggere…

I laboratori della Maison, nati oltre vent’anni fa per volere di Caroline Scheufele, Co-Presidente e Direttrice Artistica di Chopard, hanno vissuto nel tempo uno straordinario sviluppo e la loro esistenza è stata scandita da importanti momenti. L'ultima tappa di questo scintillante percorso riflette la passione per i diamanti colorati dell’anima creativa della Maison. In occasione della Settimana dell’Alta Moda parigina, Caroline Scheufele presenterà una selezione di pietre straordinarie, tra cui uno splendido diamante rosa di ben 10,88 carati. Continua a leggere…

È una pietra che lascia il segno, una scoperta straordinaria che getta una luce nuova sulla storia della gioielleria. Questa pietra fuori dal comune ed estremamente rara, chiamata Chopard Insofu (ossia “elefante” nella lingua Bemba, l’etnia locale della regione di origine dello smeraldo), è stata scoperta in Zambia, nella miniera di Kagem. Per il suo peso (6.225 carati) e la sua qualità, è una delle pietre più importanti che siano mai state rinvenute. Continua a leggere…

With Juan, Haute Horlogerie & Heritage Specialist, acting as guide for the occasion, the visit is an opportunity to explore the rich history of Chopard, a legacy that still shines through today. Who knew for example that the L.U.C collection is named in tribute to watch company founder Louis-Ulysse Chopard, or that the collection’s first watch, the1860 refers to the foundation date? Among the numerous watches on display, some iconic models immediately catch the eye: the very first Happy Sport from 1993, ground-breaking as the first stainless steel sports watch with diamonds; the St. Moritz from 1980; but also every Mille Miglia model produced since 1988. Continua a leggere…

In questo periodo di Feste l’orsetto Arty è di ritorno con la sua combriccola di amici, ma questa volta è innamorato! Unisciti ad Arty e Amy in una magica passeggiata nel paese delle meraviglie ricoperto di un manto di neve e scopri le straordinarie sorprese di Chopard. Aiutali nella scelta dei loro regali e seleziona i tuoi preferiti per dire “ti amo”. Continua a leggere…

L’orologio-gioiello di squisita fattura artigianale, “Flower Power” di Chopard, è stato proclamato vincitore per la categoria Gioielli nel corso della prestigiosa cerimonia di premiazione della ventunesima edizione del Grand Prix d’Horlogerie de Genève (GPHG) che si è tenuta giovedì 4 novembre. Continua a leggere…

Oltre alle prodezze tecniche, la collezione Alpine Eagle è garanzia di raffinatezza estetica fin dal suo lancio. Questo straordinario orologio esibisce un quadrante in granito svizzero dei Grigioni punteggiato di inclusioni blu e verdi che ricordano la bellezza delle foreste e dei laghi alpini visti dal cielo, secondo la prospettiva dell’aquila. Il segnatempo arricchisce la collezione Alpine Eagle con due innovazioni: la cassa in Lucent Steel A223 microbillé e il cinturino in pelle di vitello Continua a leggere…

Chopard remains one of the very few family-owned watchmaking companies to this day, with its history rooted in Swiss watchmaking going as far back as 1860. The Maison we know today has built on this foundation and added the jewellery know-how of the Scheufele family following their purchase of Chopard in 1963. Fittingly, the museum pays tribute to this marriage of horological and jewellery expertise with the watchmaker and jeweller work desks of Paul-André Chopard (3rd generation) and Mr Scheufele senior, respectively, exhibited back-to-back, a striking representation of the company’s present DNA and testament to the hands-on approach of owners past and present. Continua a leggere…

Superando nuovamente ogni aspettativa, Chopard arricchisce l’iconica collezione di orologi sportivi Alpine Eagle con l’Alpine Eagle Cadence 8HF 2021. Questo nuovo orologio in edizione limitata, mix di precisione, stile sportivo e vigore, è un capolavoro di orologeria ad alta frequenza. Continua a leggere…

"Grazie alla collaborazione tra Karl-Friedrich Scheufele, Co-Presidente di Chopard, e il fondatore di Bamford Watch Department George Bamford, i 33 esemplari numerati dell’edizione limitata Mille Miglia Bamford Edition sono curati nei minimi dettagli e con il loro look sporty chic dimostrano la passione per la lavorazione artigianale a regola d’arte. Il modello Mille Miglia Bamford Edition, frutto del dialogo tra questi due gentlemen, rivela un’elegante combinazione di colori: nero, grigio scuro e arancio fiammeggiante. La cassa di 42 millimetri di diametro è realizzata in acciaio inossidabile DLC microbillé. Oltre al colore grigio scuro, ricorrente nelle auto d’epoca, questo materiale contemporaneo e innovativo presenta il vantaggio di essere antigraffio: un importante punto a favore per un orologio sportivo che deve sopportare le difficili condizioni in gara. Sul fianco, la corona con inciso un volante e i due pulsanti a forma di pistone rimandano anch’essi alla fonte di ispirazione della collezione. Le anse corte assicurano una perfetta aderenza dell’orologio al polso, così come il cinturino in caucciù nero lavorato con un effetto cordura, punteggiato da cuciture arancio e foderato in pelle di vitello arancio. Sul quadrante, il contrasto tra la superficie di colore grigio scuro opaco e i tocchi di arancio che fanno risaltare la lancetta dei secondi e i contatori del cronografo migliorano la leggibilità. Allo stesso modo, la scala tachimetrica ravviva il rehaut nero con la sua graduazione arancio. Infine, il datario è chiaramente visibile a ore 4 e 30." Continua a leggere…

Close up of Happy Sport floating diamonds watch for women

Il senso delle proporzioni è di fondamentale importanza per Chopard. L’Happy Sport è progettato per accompagnare le donne in tutte le loro attività quotidiane, ma prima di tutto dev’essere bello da indossare. Caroline Scheufele lo ha detto nel 1993: “Volevo un orologio da indossare tutto il giorno: in palestra, in ufficio o a cena fuori.” Questa costante ricerca di armonia è sfociata nell’utilizzo della sezione aurea che ha definito le proporzioni dei nuovi modelli della collezione. Fin dall’antichità, questo rapporto matematico è stato applicato alla scienza, all’arte e all’architettura, allo scopo di riprodurre l’armonia che prevale nella Natura e nelle sue creazioni. Applicando il rapporto aureo direttamente relazionato al diametro del movimento progettato per le collezioni di orologi da donna Chopard, la cassa dell’Happy Sport è stata ridisegnata in un diametro di 33 mm, ideale per i polsi femminili. Il risultato sono proporzioni perfette, abbinate a un bracciale straordinariamente morbido. Continua a leggere…

Per commemorare un anno molto particolare, la 39a edizione della “corsa più bella del mondo” sarà un mix di tradizione e innovazione. Per l'occasione, Chopard ha creato due nuovi orologi, due classici moderni per tagliare il traguardo e proiettarsi verso il futuro. Continua a leggere…

Chopard Happy Diamonds women ambassadors
20 MAGGIO 2021

SETTE HAPPY WOMEN

Per rappresentare gli Happy Diamonds, Caroline Scheufele ha scelto sette Happy Women celebri nel mondo intero. Sette Amiche della Maison che rappresentano, ognuna a modo suo, un modo forte, libero e gioioso di vivere lo spirito contemporaneo. Deepika Padukone, Aja Naomi King, Jung Ryeo-Won, Sadie Sink, Anne Nakamura, Dorra Zarrouk e Yang Zi si sono tutte appropriate dei codici del loro tempo per delineare il loro percorso in modo singolare e generoso. Le loro sono voci potenti che risuonano con quella di Karin Scheufele – madre di Caroline Scheufele – che una volta ha esclamato di fronte ai primi bozzetti dei futuri Happy Diamonds: “È quando sono liberi che i diamanti sono più felici.” Percorsi di vita che si intrecciano, che creano legami ed emozioni e danno nuova consistenza alla Joie de Vivre. Continua a leggere…

illustration with a women

La forza di un’icona sta nella sua capacità di diventare un punto di riferimento, sicuro e incontenstabile. Eppure, poco ci è mancato perché l’Happy Sport non vedesse mai la luce. Caroline Scheufele ha dovuto far leva sulla perseveranza e sullo spirito combattivo per concretizzare la sua visione e dare vita a questo modello iconico. È la vittoria di una donna forte, consapevole che ha saputo aver fiducia in se stessa. A vincere, sono state tutte le donne che perseguono i loro ideali. Continua a leggere…