Palme d'or 2022
Realizzata da Chopard

La Palma d'oro

Desiderata da ogni regista del pianeta, la Palma d’oro premia ogni anno il miglior film proiettato al Festival del cinema di Cannes. Ridisegnata nel 1998 da Caroline Scheufele, da allora è diventata il simbolo splendente della storia d’amore che unisce Chopard al più prestigioso festival cinematografico del mondo. Oltre alla Palma d'oro al miglior film e alla Palma più piccola al miglior cortometraggio, entrambe realizzate in oro etico certificato "Fairmined", gli atelier della Maison producono anche cristalli di rocca incisi con un ramo di palma per tutti gli altri riconoscimenti. Pertanto, Chopard è l'artigiano di tutti i prestigiosi premi del Festival, catalizzatori di un turbinio di emozioni.
Primo piano di Caroline Scheufele
UN EMBLEMA

RIDISEGNATA DA CAROLINE SCHEUFELE

Tutto cominciò nel 1997, quando Caroline Scheufele ebbe il piacere di conoscere Pierre Viot, l'allora Presidente del Festival del cinema di Cannes. Mentre esaminava attentamente il trofeo esposto nell'ufficio di Pierre Viot, quest'ultimo la invitò a reinterpretarlo in una nuova versione. Caroline Scheufele, grande appassionata di cinema, accettò con grande entusiasmo la nuova sfida, dedicando la sua sconfinata ispirazione e creatività ad uno dei premi più ambiti dell'industria cinematografica. L'anno successivo, alla cerimonia di chiusura del Festival di Cannes del 1998, la nuova Palma d'oro fu svelata al mondo e, da allora, la sua forma è rimasta invariata.
La Palma d'oro del Festival di Cannes
Una Palma d’Oro etica senza precedenti

La Palma d’Oro 2022

Per celebrare il 75° anniversario del più grande festival cinematografico del mondo, la Direttrice Artistica e Co-Presidente di Chopard Caroline Scheufele ha deciso di rivisitare la Palma d’Oro impreziosendo due delle sue foglie con diamanti provenienti da fornitori certificati dal Responsible Jewellery Council. In onore della doppia celebrazione, su una foglia sono incastonati 75 diamanti a simboleggiare il giubileo del Festival, mentre l'altra esibisce 25 diamanti per rendere omaggio ai venticinque anni di collaborazione tra Chopard e il Festival. La Palma in oro giallo 18 carati certificato Fairmined non poggia sul tradizionale cuscino di cristallo di rocca, bensì su una base di quarzo rosa.

Artisan of Emotions

"Dal 1998, gli artigiani di Chopard Haute Joaillerie realizzano l’ambito premio a forma di ramo di palma d’oro stilizzato: la Palma d'oro."
"La Palma d'Oro, radioso simbolo della love story che unisce Chopard e il Festival Internazionale del Cinema di Cannes, l’evento più glamour della settima arte, è stata ridisegnata da Caroline Scheufele nel 1998."
"La Palma d’Oro è realizzata con 118 grammi di oro etico giallo 18 carati certificato Fairmined nei nostri laboratori, dove gli Artigiani Chopard creano anche il delicato cuscino di cristallo di rocca a forma di diamante taglio smeraldo su cui poggia la foglia di palma dorata. Il premio più ambito del Festival richiede ben quaranta ore di lavoro manuale da parte di cinque Artigiani."
Oro "Fairmined"

Lusso sostenibile e responsabile

Per molti anni Chopard ha dimostrato il proprio impegno in termini di responsabilità sociale, collocandola tra i suoi valori principali. Quale membro del Responsible Jewellery Council (RJC), che svolge un importante ruolo nel definire gli standard ambientali, sociali ed etici, la Maison ha elaborato in collaborazione con Livia Firth, fondatrice di Eco-Age, un programma dal nome "The Journey to Sustainable Luxury" (Viaggio verso il lusso sostenibile), lanciato nel 2013. Nello stesso anno è nata anche la Collezione Green Carpet. La Maison si impegna pertanto a ordinare i materiali da fornitori che dichiarano apertamente il ricorso a pratiche responsabili sia a livello sociale che ambientale. La creazione di una Palma in oro etico certificato "Fairmined" testimonia ulteriormente l'impegno di Chopard per un lusso sostenibile e responsabile.
PER SAPERNE DI PIÙ

LA MAISON