Chopard

October 31, 2022
L.U.C Skull One Calavera Pop Art

Chopard è lieta di presentare il terzo orologio L.U.C Skull One ispirato al Día de los Muertos, la Festa dei Morti. Il design audace e altamente concettuale di questa edizione limitata di 25 esemplari esprime non solo tutta la creatività e l’immaginazione della Maison, ma anche la cultura di eccellenza in orologeria che la contraddistingue.

Sul quadrante di questa creazione figura una vivace calavera messicana ispirata alla pop art, il teschio che simboleggia l’annuale festa e che illumina con i suoi colori la cassa di 40 mm di diametro in acciaio microbillé e trattato DLC. L’orologio ospita il movimento L.U.C 96.53-L, un calibro automatico progettato e squisitamente realizzato a mano dagli artigiani dei laboratori di Chopard Manufacture.

Un’estetica pop art per una celebrazione all’insegna dei colori

Il L.U.C Skull One Calavera Pop Art è un segnatempo in acciaio brunito con cassa di soli 7,2 mm di spessore che ospita uno straordinario movimento meccanico ultrapiatto realizzato a mano. A definire il look di questa creazione è la sorprendente e colorata interpretazione dei tradizionali riferimenti della Festa dei Morti, elegantemente riprodotti dagli artigiani di Chopard. Il quadrante grafico esibisce un teschio decalcato dai colori vivaci, rosso, arancio, verde e giallo, che conferisce all’orologio un carattere anticonformista e un look in stile pop art, mentre il nero della cassa trattata DLC (Diamond Like Carbon) e delle lancette dauphine dell’ora e dei minuti crea un contrasto marcato e tenebroso. I motivi sgargianti della Festa dei Morti si ritrovano fin nel logo stilizzato L.U.Chopard, un riferimento al fondatore della Maison Louis-Ulysse Chopard, che spicca sul baffo. L’orologio si indossa con un cinturino in pelle di vitello nera con fodera e impunture verdi e rosse, i colori della bandiera messicana. Anche la chiusura in acciaio esibisce un trattamento DLC nero.

C’è vita sotto il quadrante: il movimento L.U.C 96.53-L

Sotto il quadrante pieno di vita si trova il movimento Chopard L.U.C 96.53-L, un calibro di altissimo livello, automatico e ultrapiatto, progettato e assemblato nei laboratori di Chopard Manufacture a Fleurier. Grazie alla tecnologia Chopard Twin, un sistema di due bariletti coassiali che funzionano in serie, il movimento garantisce una riserva di carica di 58 ore. È dotato, inoltre, di una spirale con curva terminale piatta, montata su un bilanciere che oscilla a 28.800 alternanze l’ora (4 Hz). I ponti sono impreziositi da una straordinaria decorazione a Côtes de Genève realizzata a mano. Questi componenti, alla stregua del micro-rotore in lega di tungsteno, fanno capolino attraverso il fondo cassa leggermente colorato, a sottolineare l’idea che nel Giorno dei Morti si può intravedere un mondo misterioso e accattivante.

La collezione L.U.C: 25 anni di perizia in orologeria

Il segnatempo L.U.C Skull One Calavera Pop Art s’inserisce nella continuità del percorso iniziato oltre un quarto di secolo fa, quando sotto la direzione di Karl-Friedrich Scheufele, Chopard ha creato la collezione L.U.C dedicata ai métier d’art e alla tradizioni della Haute Horlogerie. Il primo orologio, il L.U.C 1860, è stato presentato nel 1997. Nel corso degli anni, la collezione si è arricchita di complicazioni sempre raffinate, spesso caratterizzate da una grande originalità, custodite all’interno di orologi progettati, assemblati e decorati dagli artigiani dei laboratori Chopard di Fleurier e Ginevra e certificati nel rispetto dei massimi standard dell’orologeria svizzera. L’audace modello L.U.C Skull One Calavera Pop Art scrive un nuovo capitolo di questa storia inebriante e dimostra la straordinaria capacità di Chopard di reinventarsi e sorprendere. Questo segnatempo realizzato in edizione limitata di 25 esemplari è un’interpretazione rara e ludica dei codici orologieri ed estetici di Chopard, che conquisterà i collezionisti e rimarrà a lungo impressa nella memoria.