Chopard

29 OTTOBRE 2020
L.U.C SKULL ONE - LE VANITÀ IN CHIAVE OROLOGIERA

UN DESIGN ISPIRATO ALLE TRADIZIONI ANTICHE

Il “Dia del los Muertos”, crasi tra la cultura azteca e il cattolicesimo spagnolo, è una festa che celebra in allegria il ciclo della vita, perché la consapevolezza della morte in quanto possibilità riempie di senso l’esistenza. È un giorno di festa per ricordare, l’occasione di offrire ai propri defunti regali e cibo e di consolidare il legame che unisce le famiglie, al di qua e al di là dell’ultima frontiera. Questa festa, un po’ macabra e un po’ parodica, rappresenta per Chopard l’occasione di rivisitare il tema delle vanità attraverso il segnatempo L.U.C Skull One. Il quadrante laccato presenta una calavera, il teschio stilizzato messicano decorato con soli, fiori e cuori e con baffi a manubrio che sovrastano un sorriso senza denti. Il cranio emaciato è inoffensivo e addirittura simpatico e funge da sfondo per lo scorrere delle ore, indicate tramite le lancette, i numeri arabi e gli indici dorati che contrastano elegantemente con l’insieme.
Il cinturino in pelle di vitello marrone cucito a mano completa con un tocco di eleganza l’orologio realizzato in edizione limitata di 100 esemplari. La pelle nobile, ottenuta nel rispetto dei rigidi criteri di responsabilità e di etica, diventa ancora più bella quando acquisisce la leggera patina più scura che le regala il tempo.

UN MOVIMENTO DI ALTA PRECISIONE

La cassa del nuovo segnatempo ospita il movimento meccanico a carica automatica L.U.C 96.53-L che, nonostante lo spessore ultra-piatto di soli 3,3 mm, è dotato di due bariletti secondo la tecnologia Chopard Twin, che consentono una riserva di carica di 58 ore. L’energia proviene da un micro-rotore in tungsteno, una lega a forte densità che garantisce una carica ottimale. Con le raffinate decorazioni a “Côte de Genève” sui ponti del movimento, l’orologio L.U.C Skull One è tanto bello fuori quando lo è all’interno, ragion per cui il prezioso calibro è visibile attraverso il fondello aperto brunito, in linea con i codici scuri del segnatempo.

LA MANIFATTURA DI OROLOGERIA CHOPARD MANUFACTURE

Chopard è un’azienda di famiglia caratterizzata da una filosofia d’indipendenza estremamente marcata. Tutte le fasi di fabbricazione degli orologi L.U.C, infatti, sono realizzate internamente, nei siti di produzione a Ginevra e Fleurier. Progettazione del movimento, design del prodotto finito, stampaggio e lavorazione delle casse e dei componenti dei movimenti, decorazioni tradizionali realizzate a mano, trattamenti di superficie, lucidatura, assemblaggio, regolazione e controllo qualità sono tutte le operazioni di fabbricazione degli orologi che Chopard è in grado di realizzare in-house. Ogni orologio L.U.C è sottoposto a tutte queste fasi. Frutto di un lavoro meticoloso, gli straordinari segnatempo L.U.C di Chopard incontrano le aspirazioni del gentleman contemporaneo e veicolano un messaggio senza artifizi e senza pretese, abbinando sapientemente savoir-faire artigianale ed emozioni.